In quale zona di Maiorca soggiornare?

mallorca-hoteles

Maiorca è una bellissima isola con la più grande offerta turistica delle Isole Baleari. Numerose spiagge e luoghi da visitare, attività da fare, diversi ristoranti dove si possono gustare cibi di Maiorca e opzioni di alloggio uniche e affascinanti.

Prima di iniziare a pianificare un viaggio per le tue vacanze sull’isola, ti consigliamo di imparare un po ‘di più sulle migliori zone in cui soggiornare a Maiorca, e di seguito ti diremo tutto su di esso.

Zona nord

Sulla costa nord dell’isola si evidenzia il porto di Pollensa che unisce uno splendido paesaggio di costa e montagne. Troverai anche la base militare del campo d’aviazione di Pollensa, vicino al porto di pesca e alla famosa fortezza di Pollensa.

Dall’altra parte di Puerto de Pollensa abbiamo Alcudia, una città affascinante con una delle spiagge più belle di Maiorca, Playa de Muro. La baia di Alcudia è una zona molto popolare per il kitesurf. Ti consigliamo anche di visitare l’unica grande muraglia conservata di Maiorca.

lato est

In questa zona dell’isola ti consigliamo di visitare la città di Cala Ratjada, considerata il secondo porto più importante di Maiorca per la sua vicinanza a Minorca, facilitando lo scambio di merci in epoca medievale. I punti salienti includono Cala Gat e Sa Pedruscada, una baia di pietra con una piccola casa di pescatori.

Porto Cristo, il nostro consiglio da non perdere. Un porto peschereccio con il canale naturale più lungo di Maiorca che conserva anni di storia di navi fenicie e romane che attraversavano il porto con merci e che ora è una delle passeggiate più affascinanti della zona. Lì puoi svolgere diverse attività per uscire dalla routine delle vacanze come immersioni e snorkeling, fare un giro in barca attraverso calette vergini o avventurarti fuori per visitare le grotte marine.

La cosa migliore è che a soli dieci minuti da Porto Cristo è il nostro hotel sull’isola di Maiorca, l’Insotel Cala Mandia Resort & Spa, l’opzione più consigliata per soggiornare se siete alla ricerca di comfort e riposo.

Zona Sud

Nella parte meridionale dell’isola è possibile trovare un’opzione lontana dal turismo di massa per godersi la natura mentre si fa escursioni a piedi o in bicicletta, la Colónia de Sant Jordi. Essendo una delle aree poco sfruttate, il suo punto di forza è la natura. C’è un’altra delle calette più famose di Maiorca, Es Trenc, un’ampia spiaggia di sabbia bianca.

Dallo stesso porto puoi anche acquistare un biglietto per la barca per visitare il parco naturale di Cabrera, un altro sito da considerare se sei un amante della natura e delle escursioni.

Nel centro storico di Maiorca puoi passeggiare per i vicoli più emblematici del centro, grande varietà gastronomica, negozi di tutte le marche o divertirti nella vita notturna.

Altre fermate obbligatorie potrebbero essere la visita alla Cattedrale di Palma, il Castello di Bellver e una passeggiata sul lungomare in bicicletta, sono anche le attività più comuni da svolgere nel centro.

Zona ovest

Nella zona ovest si trova Santa Ponsa, una zona frequentata da un turismo familiare per la grande varietà di attività all’aperto per bambini, nonché una bellissima spiaggia da godersi con la famiglia e un campo da golf per i più entusiasti. A pochi chilometri di distanza si trovano anche i due porti più prestigiosi di Maiorca, Port Adriano e Puerto de Portals, un’atmosfera di lusso e barche e ristoranti di alta qualità.

E, infine, non poteva non menzionare la possibilità di soggiornare nell’esclusiva e piccola città di San Telmo, il cui nome è dovuto al modello di pesca del porto.

È una delle zone più tranquille dove puoi goderti uno dei migliori tramonti a Maiorca ai piedi della costa, oltre a goderti la sua offerta gastronomica di qualità.

Ora che conosci i posti migliori dell’isola, devi solo decidere come spostarti. Ma non preoccuparti, ecco un altro articolo su come spostarsi a Maiorca in vacanza.